+393493186217

Molto spesso, nell’ ambito dell’ installazione di un condizionatore, il dubbio riguarda la scelta tra un doppio dual split oppure un quadri split per il raffrescamento di 4 ambienti separati. E’ quello che è accaduto in un abitazione di Cerveteri dove siamo intervenuti per realizzare un sistema completo di climatizzazione.

In questo caso il cliente desiderava installare un sistema che gli avrebbe permesso di rinfrescare tutti gli ambienti di una villetta su un unico piano di circa 100 mq. Erano esclusi due corridoi, la cucina ed il bagno, l’aria condizionata quindi avrebbe dovuto interessare un salone di 25 mq, una camera di 20 e due camere da 15 mq circa ciascuna. Il dubbio, come detto, riguardava la scelta del sistema. Meglio un doppio dual split oppure un quadridplit con un’unica unità esterna?

Di concerto con il proprietario abbiamo optato per il sistema di doppio dual split, ora spiegheremo il perchè. Innanzitutto le due stanze adiacenti erano quelle più grandi, da 25 e 23 mq, le altre due erano invece può distanti e confinavano tra loro. Nel sistema quadrisplit avremo dovuto posizionare il motore esterno al centro, per mantenere un equilibrio nelle distanze. C’erano 5 metri sia da una parte che dall’ altra, non ci convinceva questa soluzione.

installazione_dual_split_cerveteri

Installando un dual split, nella zona di soggiorno, non solo la distanza dal motore verso le stanze più grandi era minore, ma avremo potuto dimensionare meglio la potenza. In questo caso, con due stanze abbastanza grandi abbiamo optato per split da 12000 Btu, mentre per condizionare le stanze più piccole da 9000 Btu. Tra Unità esterna e split, con questo tipo di installazione, non si sono superati i 3 metri in entrambi i casi, quindi più efficienza e migliore gestione del risparmio energetico, perchè i due sistemi erano indipendenti.

Il prezzo dell’ intervento completo è stato di 850 euro + iva, si sono presentate delle difficoltà circa il passaggio di tubi e della corrente per una parte dell’impianto. Non era presente la messa in terra, nonostante la casa fosse di recente costruzione. Inoltre un motore esterno è stato montato direttamente sul tetto con passaggio di cavi sulla tettoia.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.