+393493186217

Molto spesso ci contattano per installare un condizionatore d’aria in edifici che non posseggono un balcone oppure non hanno uno spazio esterno di proprietà esclusiva che possa essere utilizzato per montare l’ingombrante motore. In questi casi le alternative sono due:

  • si utilizza un modello senza unità esterna, ad esempio Unico di Olimpia Splendid, ma le cui prestazioni sono piú basse e la rumorosità piú alta
  • si monta il motore sotto la finestra o al lato.

In quest’ultimo caso non è sempre possibile eseguire il montaggio per via di vincoli condominiali oppure paesaggistici. Si dovrebbe richiedere l’autorizzazione in assemblea, oppure basta semplicemente dare un’occhiata al palazzo per vedere se qualche altro vicino ha fatto il montaggio su facciata.

scatola-split-condizionatore

scatola split condizionatore

Oggi riportiamo la nostra esperienza sul un montaggio del motore di un condizionatore sotto la finestra in zona Esquilino a Roma. I proprietari di un appartamento ci hanno chiamato per montarlo sfruttando una predisposizione. Ovvero durante una ristrutturazione edilizia i muratori hanno provveduto a stendere i tubi di rame, i fili elettrici dallo split al motore esterno mettendo il tutto sotto traccia e realizzando lo scarico della condensa dello split al bagno. Lo scarico della condensa del motore, fuoriesce solo in inverno in quest’ultimo caso, non è stato realizzato, le gocce comunque sono poche per un uso poco intenso.

fili-esterni-condizionatori

fili esterni condizionatori

In questi casi il prezzo dell’ installazione è di 150 euro + iva + le staffe di supporto, costo circa 30 euro. Come potete vedere le prime due foto mostrano la situazione che abbiamo trovato quando siamo arrivati. La scatola dello split era di tipo sifonato, bene..si evitano cattivi odori di eventuali ristagni di acqua, mentre ci siamo accorti che i fili esterni non presentavano i cavi elettrici.

motore-sotto-finestra

motore sotto finestra

Purtroppo non sempre le “predisposizioni” sono fatte a regola d’arte, poco male comunque. abbiamo fatto passare nei corrugati i 4 fili da 1 mm necessari per il funzionamento, 20 euro in piú di costo per 7 metri di filo.

Il motore è stato fissato con le staffe sotto la finestra, ben assicurato in modo che non possa in nessun modo cadere. Anche lo split a muro è stato fissato con stop. Non c’è stato bisogno di aggiungere gas su questo tipo di macchine, la distanza tra split e motore era di circa 7 metri. Il risultato finale è stato ottimo, lo potete vedere dalle foto, anche se il buco effettuato dai muratori esteticamente è stato un po’ troppo “invasivo”.

Per un’ installazione condizionatore a Roma chiamateci al tel .+393493186217 cercheremo di capire insieme dove poter posizionare il motore esterno senza dar fastidio a nessuno.

 

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.